Thomas Degasperi | case famose

Con la vittoria del titolo Mondiale 2011 a Doubna in Russia, il campione trentino dello sci nautico, Thomas DeGasperi, cinque volte campione europeo, già oro nel 2007 in Austria e argento nel 2009 in Canada, entra a pieno titolo nella storia di questo sport.
Una passione coltivata sin da bambino (un inizio quasi inevitabile dal momento che il padre ne gestisce una scuola sul lago di Caldonazzo, in Trentino) che lo porterà alla conquista di numerose gare internazionali.
Nell’ultima edizione del programma di Milly Carlucci “Ballando con le Stelle” l’abbiamo anche apprezzato nei panni di ballerino, aggiudicandosi il “Premio Paolo Rossi” per l’esibizione più emozionante.

Non ci resta che scoprire qualche curiosità in merito alla sua abitazione, buona lettura!

Luogo: 
Orlando, Florida, dove sono 9 mesi all’anno.

Appartamento o casa indipendente? 
Casa indipendente.

Open space o ambienti separati? 
Open space.

Pavimento in…? 
Marmo grigio chiaro.

Pareti bianche o colorate?
Bianche o verdino acqua… che così a parole sembra brutto, ma a casa mia le ho così e ho ricevuto molti complimenti!

Stile minimalista o sontuoso?
Minimalista.

Elementi di arredo/design di cui vado maggiormente fiero… 
Il mio tavolo nero in soggiorno con delle rocce bianche sotto il vetro.

L’angolo della casa che preferisco… 
La mia camera, che è più grande di un appartamento!

Mi affaccio alla finestra e vedo…
Il giardino e il bosco.

Case Famose

Prossimamente l’intervista “case famose” n. 100!

Cosa ne pensi?
Lascia il tuo commento nello spazio qui sotto!
(Non serve registrarsi, email facoltativa)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...