Massimiliano Rossi | case famose

Massimiliano Rossi è una delle voci più richieste della TV e della radio.
Fin dagli esordi giovanili è il protagonista di numerose campagne Tv nazionali, vestendo i panni di mille personaggi e alternando la sua attività di voice talent a quella di attore pubblicitario.
In pochi minuti a volte persino in pochi secondi, riesce a dare un’impronta decisiva per la diffusione della conoscenza di un’azienda, caratterizzando e incarnando l’essenza stessa del messaggio da trasmettere al pubblico.
Riesce ad intonare le voci più disparate
: una voce spumeggiante per uno spot, un tono serio per messaggi istituzionali, un’ottima recitazione per il doppiaggio, una voce calda per i documentari e una chiara voce fuori campo.
È stato l’anchor boy del TG di MTV dal 2003 al 2008 e il conduttore di una serie sulla medicina alternativa su Salute Benessere Channel, di alcune puntate de “La valigia dei sogni” su La7 e fino ad oggi collaboratore di Sky, RCS, RAI, Mediaset e Publitalia.

Forlivese di nascita, milanese di adozione e bertinorese per passione, ci racconta le sue abitazioni e le sue scelte di interior design attraverso una descrizione molto personale e descrittiva e per mezzo di numerose fotografie, interpretando appieno il senso dell’intervista.
Buona lettura!

Luogo: 
Metà della mia vita a Milano e metà in Romagna.

Appartamento o casa indipendente? 
Fino ad oggi appartamento in un contesto d’epoca nella zona pedonale della chinatown milanese. Dal prossimo anno, casa rurale in un podere delle colline di Bertinoro dove trascorrere i fine settimana, coltivare la terra e trasformarlo in un buen retiro per il futuro.

Open space o ambienti separati? 
Amo gli spazi molto ampi ma ci sono alcuni ambienti che voglio che mantengano una loro specificità. Mi piace vivere la cucina come un ambiente a sé e nello stesso tempo aprire le porte per creare ambienti comunicanti e continui.

Pavimento in…? 
Pavimento in legno naturale. Ma mi piace calpestare anche una resina cementizia o lastre enormi di ceramica rendendo contemporaneo un contesto rurale.

L'abitazione di Massimiliano Rossi

Pareti bianche o colorate?
Pareti chiare. Non necessariamente bianche. Sperimentando una carta da parati molto particolare o un colore su una sola parete, che faccia da quinta.

Stile minimalista o sontuoso?
Stile tendente al minimalista senza diventare anonimo. Con elementi (arte, mobili di recupero, oggettistica) che diano carattere all’ambiente e mi ricordino ogni volta che rientro, che quella é casa mia.

Elementi di arredo/design di cui vado maggiormente fiero… 
Tra gli elementi di arredo che amo: scultura “DEPOSTO” di Aldo Rontini, specchi, luci e tavoli di Davide Medri, quadri di Carlo Cola e di Jacopo Dalmastri Giugni, “Rendez-vous”, un oggetto di design di Vox Populi ccmprato a Parigi e che si trova nella mia casa di Milano (guardarlo è come leggere una poesia).

L’angolo della casa che preferisco… 
L’angolo della casa che preferisco è la mia scrivania nello studio. Ma anche la cucina da “vivere” con i miei amici non solo per mangiare.

L'abitazione di Massimiliano Rossi

Mi affaccio alla finestra e vedo…
Se mi affaccio dalla finestra a Milano sento l’energia e la carica di una grande città: gente a passeggio per via Paolo Sarpi, la spirale del grattacielo Unicredit di Porta Garibaldi, i bar, i negozi, i ristoranti, il mondo che transita da Milano e la contamina un pò.
Sono tanto grato quanto innamorato di questa città che mi ha adottato.

L'abitazione di Massimiliano Rossi

Dalla finestra della casa in campagna, prendo una boccata d’aria pulita, sorrido e sto in silenzio a guardarmi i vigneti, gli ulivi, i fiori degli albicocchi e il grano pensando che in fondo, ognuno dei contesti in cui divido la mia vita, ha qualcosa a cui non vorrei mai rinunciare.

Case Famose

Cosa ne pensi?
Lascia il tuo commento nello spazio qui sotto!
(Non serve registrarsi, email facoltativa)

Annunci

Un pensiero su “Massimiliano Rossi | case famose”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...