Il Parco del Castello di Bolano

manifesto

Questa mattina ho partecipato all’inaugurazione del Parco del Castello di Bolano.
Sono in parte cresciuto in questo caratteristico borgo in provincia della Spezia, a cavallo tra Valdivara e Lunigiana.
Qui ho trascorso molte estati e quasi tutti i weekend dell’anno.
Ora che i miei bambini cominciano ad avere l’età giusta, mi piace l’idea che possano ripercorrere la mia crescita e socializzare in un luogo più naturale e “protetto”.

DSC05963


Il Parco si trova all’ingresso del paese.
Del Castello rimangono solo dei ruderi dal momento che nel XVI secolo fu abbandonato a favore del contiguo Palazzo Signorile.
Il cugino di mio nonno, Adriano, è stato per molti anni proprietario dell’intero complesso. Ho quindi avuto modo di percorrere sovente i terrazzamenti del tranquillo e monumentale giardino, alla ricerca di tartarughe centenarie, oppure di frequentare la fresca taverna, dove peraltro ho festeggiato i 18 anni.

DSC05952

Il Parco è stato recentemente acquisito dal Comune di Bolano con l’intento di destinarlo ad uso pubblico e soprattutto di restituire una fruibile dignità alle superstiti emergenze storico-architettoniche tramite un percorso naturalistico e didattico focalizzato sul recupero delle culture più pregiate del territorio, quelle della vite e dell’ulivo. A queste sono affiancati un giardino aromatico, un frutteto e piante ornamentali. Un luogo per il gioco e per il riposo, per il silenzio e la contemplazione del paesaggio. Nella parte bassa è stato recuperato un lungo pergolo che si affaccia a balcone sulla sottostante piazza e sull’oratorio monumentale del seicento. Proprio in questi giorni un violento fulmine ne ha colpito il campanile, danneggiando la muratura ed anche il funzionamento delle tre campane (vedi foto).


Una nuova costruzione in legno a basso impatto ambientale ospita un’aula didattica per laboratori culturali di sensibilizzazione ambientale e di recupero della storia e delle tradizioni.

DSC05944

A seguire qualche foto del 2004, scattate per una ricerca di Restauro Urbano, in modo che possiate meglio apprezzare il lavoro di restauro che è stato compiuto.


Vi lascio con un bellissimo tramonto, di poche ore fa.

20130720-215159.jpg

Annunci

2 pensieri su “Il Parco del Castello di Bolano”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...