Max Bertolani “case famose”

Max Bertolani, attore, sportivo e personaggio televisivo,  ci presenta le scelte di interior design che, assieme alla sua Roberta, ha deciso di adottare nella sua futura casa.

Luogo: 
Milano zona Baggio (almeno si vede un po di verde).

Appartamento o casa indipendente?
Villetta con giardino.

Open space o ambienti separati? 
Ambienti separati.

Pavimento in…?
Parquet.

Pareti bianche o colorate?
Colorate: camera da letto rosa pompeiano, bagno verde acqua e zona giorno colori vivi spugnati.

Stile minimalista o sontuoso?
Pratico, elegante ma non sontuoso.

Elementi di arredo/design di cui vado maggiormente fiero… 
Il mio armadio gigante dove custodisco gelosamente tutte le mie cose.

L’angolo della casa che preferisco… 
Il soggiorno, base operativa di tutto…

Mi affaccio alla finestra e vedo… 
Il verde (alberi e giardini delle vecchie cascine che sono di fronte a casa).

www.maxbertolani.it

Case Famose

fotografie di Luca Nava

Annunci

Matteo Materazzi | case famose

Dopo il weekend  riprendono gli articoli dedicati alle “case famose”.
Oggi Matteo Materazzi, procuratore di calcio “Agente FIFA” e personaggio televisivo, ci racconta la sua abitazione romana e allega due foto del living, compresa la vista panoramica. Continua a leggere Matteo Materazzi | case famose

Il disimpegno d’ingresso sotto una “nuova luce”

F.B. vuole riorganizzare il disimpegno d’ingresso e la cucina di un appartamento di proprietà in vista di trasferirvisi il prossimo anno. Attualmente gli elementi di mobilio non presentano un solito stile ed un’organizzazione unitaria. Chiede il mio consiglio.

 

In cucina è presente una piccola dispensa a muro (1) che, seppur utile, ha una posizione poco funzionale per permettere una razionale collocazione degli elementi di arredo. Ritengo che la soluzione migliore sia quella di sfruttare completamente la parete sulla quale sono già presenti gli allacci per gas, acqua e la canna fumaria. L’intervento comporta la chiusura della dispensa dal lato rivolto verso la cucina (2) e la conseguente apertura (3) verso il disimpegno d’ingresso. Ho immaginato la realizzazione di ripiani in cartongesso (4) illuminati dall’alto con faretti. Le nicchie, che potranno esporre oggetti di design / collezionismo caratterizzeranno il piccolo disimpegno accogliendo con la loro luce il visitatore.

render ingresso e cucina

Un controsoffitto in cartongesso (5) ad altezza 2,40 m nel rettangolo del disimpegno ne evidenzia la funzione distributiva. Il progetto della cucina, raffigurato nell’immagine soprastante, permette di avere molti elementi contenitori a sostituzione della preesistente dispensa ed un comodo piano di lavoro. Ho preferito un bianco laccato lucido per il colore del mobilio mentre per la parete sullo sfondo un rosso bordeaux. Il piano di lavoro e le maniglie sono in acciaio. L’utilizzo di colori decisi sulle pareti e tinte neutre sull’arredo permette di cambiare più facilmente l’aspetto di un locale qualora il colore più marcato possa nel tempo stancare. L’intervento non comporta modifiche alla pavimentazione esistente.

Scrivi a: architettoconsiglia@gmail.com
Le domande selezionate riceveranno risposta gratuita.
(nel caso di planimetrie inviare disegno in scala o quotato)

Per leggere gli articoli già pubblicati della rubrica “architettoconsiglia” clicca qui

Riccardo Signoretti “case famose”

Il direttore responsabile del Settimanale “Nuovo” – Cairo Editore, ci presenta la sua abitazione attraverso descrizioni dettagliate e un’immagine della vista dalle finestre.
Buona lettura!

Luogo: 
Milano.

Appartamento o casa indipendente?
Appartamento.

Open space o ambienti separati? 
Grande area living e divisione intelligente degli spazi. Suite notte con camera da letto, bagno e cabina armadio.

Pavimento in…?
Marmo bianco e parquet.

Pareti bianche o colorate? 
Pareti bianche. Nella zona living, molto luminosa, pareti color tortora e modanature bianche. In camera un giallo chiaro (RAL1013) che favorisce il sonno.

Stile minimalista o sontuoso?
Stile adeguato all’immobile, la mia casa è anni 30, quindi ho mantenuto tutti i dettagli d’epoca e ho scelto uno stile Déco. Il minimalismo è superato, le scelte “sontuose” possono confinare col pacchiano…

Elementi di arredo/design di cui vado maggiormente fiero…
Tavolo e madia in ebano e pelle nabuk, letto in pelle avorio capitonné, tavolo con piedistallo in bronzo e piano di cristallo nero, lampadari in cristallo.

L’angolo della casa che preferisco…
È quello dove c’è la chaise longue: da lì vedo la Tv sul maxischermo e mi riposo dopo il lavoro.

Mi affaccio alla finestra e vedo… 
il Duomo, le guglie, la Madonnina. E poi piazza Santo Stefano.

Vista dalla finestra | Signoretti
Foto della vista panoramica dalla finestra di casa.

Case Famose

Davide Devenuto | case famose

Oggi ci apre le porte della sua casa romana l’attore Davide Devenuto… buona lettura!

Luogo: 
Roma, Trastevere.

Appartamento o casa indipendente?
Appartamento.

Open space o ambienti separati? 
Ambienti separati.

Pavimento in…?
Cotto.

Pareti bianche o colorate?
Bianche.

Stile minimalista o sontuoso?
Misto, minimalista con elementi retrò.

Elementi di arredo/design di cui vado maggiormente fiero…
Un mobile tv con le basi costituite da 2 capitelli in pietra grezza e sopra una tavola antica, vagamente ristrutturata.

L’angolo della casa che preferisco…
Il tavolo della cucina: base in legno, stile rustico con piano in marmo bianco e sedie diverse tra loro e riverniciate in diversi colori .

Mi affaccio alla finestra e vedo… 
Una scalinata immersa nel verde che porta verso il gianicolo…

tasto case famose

realizzare l'abitazione dei propri sogni… non è poi così difficile!

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: