Piotta “case famose”

Oggi scopriamo qualche particolare di interior design dell’abitazione di Tommaso Zanello, alias Piotta, cantante, musicista e produttore affermato sin dagli anni novanta nella scena alternativa.
Ha saputo mescolare popolarità e successi di massa senza intaccare la sua credibilità ma anzi smarcandosi ogni volta e facendosi sempre più maturo ed impegnato.
I suoi album, differenti per trasversalità di stili e contenuti, hanno raccolto numerosi successi di vendita e di critica.

Dopo 150 concerti in tre anni che hanno toccato club, festival e teatri della penisola, ha da poco pubblicato il suo primo album live, uno spaccato della sua carriera artistica con brani storici, le hits più recenti e due inediti in studio. Il titolo “Piotta – Senza er” sottolinea un cambiamento di direzione, già iniziato nel 2009 con l’album S(u)ono Diverso, teso alla ricerca di un nuovo sound che mescoli rap e rock.

Per rimanere sempre aggiornati sui prossimi appuntamenti live seguitelo nel suo Sito Ufficiale e nella sua Pagina Facebook.

Vi lascio all’intervista “Case Famose“.
Buona lettura!

Luogo: 
Roma (zona Nemorense).

Appartamento o casa indipendente? 
Appartamento.

Open space o ambienti separati? 
Ambienti separati.

Pavimento in…? 
Parquet.

Pareti bianche o colorate?
Bianco avorio.

Stile minimalista o sontuoso?
Classico, con mobili d’antiquariato inglese, francese e italiano che con i loro legni danno senso di calore.

Elementi di arredo/design di cui vado maggiormente fiero… 
Uno schizzo del celebre pittore Mark Kostabi, opera che mi ha dedicato quando ci siamo conosciuti, i pittori della così detta scuola di Piazza del Popolo, da Schifano a Festa, e naturalmente quelli di mio zio Carlo Roselli, più vicino alla scuola parigina di Tamburi – dove ha vissuto per anni – o a quella capitolina di Franz Borghese.

L’angolo della casa che preferisco… 
Il mio studio: lì raccolgo migliaia di dischi in vinile e cd, è lì che nascono le mie musiche e i miei testi.

Mi affaccio alla finestra e vedo…
Il giardino di una scuola per cui ho 3 mesi di assoluto relax e il resto dell’anno mi risveglio con il campanello della prima ora per riaddormentarmi subito dopo, insomma il sogno di tutti noi ex studenti.

Case Famose

Cosa ne pensi?
Lascia il tuo commento nello spazio qui sotto!
(Non serve registrarsi, email facoltativa)

Annunci

1 commento su “Piotta “case famose””

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...