Archivi tag: illuminazione

Valentina | le vostre case – Natale 2012

biglietto auguri

Valentina da La Spezia invia le foto del suo “angolo del Natale” e commenta le decorazioni alla quale è più affezionata. Augura “Buone Feste” con una grafica interamente realizzata da lei. Grazie Valentina e buona lettura a tutti! Continua a leggere Valentina | le vostre case – Natale 2012

Mattia “le vostre case” – Natale 2012

photo1

Mattia da La Spezia allega due foto del suo albero di Natale, posizionato di fronte ad un’ampia finestra che affaccia su una delle strade principali della città. L’albero è molto elegante, i colori predominanti sono il bianco dell’albero ed il rosso e l’oro delle decorazioni. Olga e Tiffany, rispettivamente un bulldog inglese e un chihuahua, custodiscono gelosamente il loro “angolo del Natale”!

photo2

Continuate ad inviarmi le vostre foto a:
architettoconsiglia@gmail.com  

tasto le vostre case

Bruna | le vostre case | speciale Natale 2012

Comincio a pubblicare le prime foto che ho ricevuto relativamente alla sezione “le vostre case – Natale 2012”.
Bruna da Genova invia due fotografie dell’ambientazione natalizia nel suo soggiorno. Ha voluto reinterpretare la tradizione non inserendo il classico albero natalizio o il presepe bensì addobbi luminosi, tutti realizzati da lei. Partendo da sinistra, lo specchio è stato rivestito nella parte alta da ghirlande con fiocchi rossi di velluto e palline dorate. Continua a leggere Bruna | le vostre case | speciale Natale 2012

Il disimpegno d’ingresso sotto una “nuova luce”

F.B. vuole riorganizzare il disimpegno d’ingresso e la cucina di un appartamento di proprietà in vista di trasferirvisi il prossimo anno. Attualmente gli elementi di mobilio non presentano un solito stile ed un’organizzazione unitaria. Chiede il mio consiglio.

 

In cucina è presente una piccola dispensa a muro (1) che, seppur utile, ha una posizione poco funzionale per permettere una razionale collocazione degli elementi di arredo. Ritengo che la soluzione migliore sia quella di sfruttare completamente la parete sulla quale sono già presenti gli allacci per gas, acqua e la canna fumaria. L’intervento comporta la chiusura della dispensa dal lato rivolto verso la cucina (2) e la conseguente apertura (3) verso il disimpegno d’ingresso. Ho immaginato la realizzazione di ripiani in cartongesso (4) illuminati dall’alto con faretti. Le nicchie, che potranno esporre oggetti di design / collezionismo caratterizzeranno il piccolo disimpegno accogliendo con la loro luce il visitatore.

render ingresso e cucina

Un controsoffitto in cartongesso (5) ad altezza 2,40 m nel rettangolo del disimpegno ne evidenzia la funzione distributiva. Il progetto della cucina, raffigurato nell’immagine soprastante, permette di avere molti elementi contenitori a sostituzione della preesistente dispensa ed un comodo piano di lavoro. Ho preferito un bianco laccato lucido per il colore del mobilio mentre per la parete sullo sfondo un rosso bordeaux. Il piano di lavoro e le maniglie sono in acciaio. L’utilizzo di colori decisi sulle pareti e tinte neutre sull’arredo permette di cambiare più facilmente l’aspetto di un locale qualora il colore più marcato possa nel tempo stancare. L’intervento non comporta modifiche alla pavimentazione esistente.

Scrivi a: architettoconsiglia@gmail.com
Le domande selezionate riceveranno risposta gratuita.
(nel caso di planimetrie inviare disegno in scala o quotato)

Per leggere gli articoli già pubblicati della rubrica “architettoconsiglia” clicca qui

Luci a parete o a soffitto?

D.B. CHIEDE SE è meglio utilizzare luci a soffitto o a parete.

E’ difficile generalizzare.
La luce non può essere prettamente decorativa ma deve essere prima di tutto utile e funzionale, camminando di pari passo ai vari ambienti e alla disposizione dell’arredamento.
Il mio consiglio è di utilizzare entrambe le tipologie.
Solitamente per l’illuminazione generale di un vano prediligo luci a parete sapientemente posizionate e distanziate per diffondere una luce omogenea nella stanza.
Ad integrazione utilizzo lampade a sospensione su tavoli o penisole, faretti se devo ad esempio mettere in risalto determinati punti od oggetti e piantane in prossimità della zona divani.
Lo scopo è quello di creare per ogni ambiente la giusta atmosfera e soprattutto di attribuire ad ogni funzione il giusto livello di illuminazione, anche in vista del risparmio energetico.

tasto architetto consiglia

Scrivi a: architettoconsiglia@gmail.com
Le domande selezionate riceveranno risposta gratuita.
(nel caso di planimetrie inviare disegno in scala o quotato)