Progetto di ristrutturazione del bagno

Riorganizzazione di un bagno poco funzionale

M.G. STA VALUTANDO la possibilità di acquistare un appartamento situato al piano primo di uno stabile di fine ‘800 nel centro storico della città.
Vorrebbe un suggerimento su come trasformare il locale bagno dal momento che non è dotato di bidet e vorrebbe inoltre sostituire l’attuale piccola vasca da bagno con una doccia.

Quando si opera su un immobile storico che non ha subito ristrutturazioni recenti, il bagno è il più delle volte carente sia per gli impianti che per la disposizione poco funzionale dei sanitari.

Penso che la soluzione migliore sia quella di posizionare il piatto doccia all’ingresso (1) in modo da creare una zona lavandino (2) e servizi (3,4) sul fondo, maggiormente illuminato ed areato. La posizione del bidet (4) sotto la finestra non ostacola l’apertura della persiana.

Per leggere gli articoli della rubrica “architetto consiglia” già pubblicati clicca qui

Scrivi a: architettoconsiglia@gmail.com
Le domande selezionate riceveranno risposta gratuita.
(nel caso di planimetrie inviare disegno in scala o quotato)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...