Lusuolo di Mulazzo e Campoli

Oggi ci spostiamo in Toscana, nella provincia di Massa Carrara, nel cuore della Lunigiana. I borghi di cui vi parlerò sono Lusuolo e Campoli, nel comune di Mulazzo. Ho avuto modo di visitarli il 19 Aprile 2015, in occasione della Camminata ecologica dell’associazione Ambientevivo.

Il territorio, attraversato dal fiume Magra, è caratterizzato da vari crinali montuosi e da una vasta terrazza alluvionale di fondovalle.
Raggiunge il culmine della sua importanza storica nel XIII secolo, quando nel 1221 i marchesi Malaspina del ramo dello Spino Secco scelgono come capoluogo del loro feudo il borgo di Mulazzo. Nel corso dei secoli il feudo si frantuma in molteplici marchesati autonomi, tra cui Lusuolo.

Il borgo fortificato di Lusuolo si distingue per essere sviluppato lungo un’unica strada, chiusa alle due estremità da due porte e protetta sui lati da imponenti mura nonché dal ripido declivio della collina.
Le testimonianze storiche raccontano che all’interno era istituito un ospedale per il ricovero di pellegrini e viandanti. Le pietre ed i portali delle abitazioni, raccontano comunque, più di molte parole, la storia e le trasformazioni del luogo. Molto bella la Chiesa, dedicata a San Matteo. Ad oggi vi abitano unicamente 9 residenti.

Il castello, in posizione distaccata rispetto al nucleo abitato, domina la valle. Una posizione strategica che ha consentito, nelle epoche passate, il controllo sul fiume Magra e sulla via Francigena. La struttura, caratterizzata da un ampio cortile trapezoidale con pozzo al centro, ospita attualmente il Museo dell’Emigrazione della Gente di Toscana.

A circa 2 km da Lusuolo, si trova il borgo di Campoli, al momento completamente disabitato. A partire dagli ultimi anni gli immobili sono oggetto di un’estesa ristrutturazione che permetterà di ospitare il Museo della civiltà contadina, in parte già operativo.

Annunci

2 pensieri su “Lusuolo di Mulazzo e Campoli”

  1. Destinazioni davvero affascinanti! Grazie architetto per farci conoscere luoghi del territorio che magari abbiamo a pochi km da casa ma che non abbiamo mai visitato!

  2. Sono sempre stato incuriosito dal castello di Lusuolo e dal borgo fortificato, ben visibili percorrendo l’autostrada A15, ma non ho mai avuto occasione di visitarli. Le foto pubblicate e l’articolo hanno confermato il fascino di quel piccolo paese carico di storia ed arroccato su una collina nelle vicinanze del fiume Magra e sicuramente troverò il tempo per una sosta. Grazie architetto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...